Chi sono

Avv. Claudia Rossi

Laureata all’Università degli Studi di Pisa nel 2006, ho svolto la professione, come praticante prima e avvocato poi, presso vari studi legali sul territorio della Prov. di Pisa e Firenze. Nel 2009 ho aperto il primo studio legale in Santa Croce sull’Arno (PI). Nel 2011 ho superato l’esame di abilitazione alla professione forense, presso la Corte di Appello di Firenze. Nel 2020 ho trasferito l’ufficio di Santa Croce sull’Arno (PI), presso il mio nuovo studio legale in Montelupo Fiorentino (FI).

Svolgo l’attività legale nel circondario del Tribunale di Firenze, città al cui ordine forense sono iscritta, fornendo assistenza, consulenza e domiciliazioni anche sul territorio della città di Pisa e provincia.

Ho maturato una ampia esperienza in materia di diritto di famiglia ed offro consulenza ed assistenza legale in molteplici materie relative alla tutela della persona e/o al rapporto di coppia, con o senza figli, quali ad esempio: separazioni e divorzi; unioni civili, redazione di contratti di convivenza; affido e tutela dei minori; tutele, curatele ed amministrazioni di sostegno; successioni.

Posseggo una decennale esperienza anche in un altro ramo del settore civile, ovvero nell’assistenza alle imprese attraverso l’attività di recupero credito. Per coloro che hanno crediti da esigere, viene messa a disposizione una completa analisi del caso con presentazione di un accordo con il Cliente, che comprende nel prezzo la ricerca di informazioni sul debitore e un piano chiaro e circoscritto di azione per il recupero del credito.


L’entusiasmo e la passione caratterizzano la mia professionalità facendo di me un serio Professionista cui affidare i propri problemi ed anche un po’ se stessi.


 

Il Servizio di consulenza

Tutto il servizio di consulenza fornito agli assistiti è volto ad individuare, attraverso trattative e composizioni delle vertenze, le soluzioni più rassicuranti e rispondenti alle esigenze di ciascuno, per ridurre i tempi ed abbattere i costi, senza dimenticare il mondo degli affetti e delle ripercussioni psicologiche che possono esserci sui soggetti coinvolti nelle relative questioni.

Dopo una prima consulenza orientativa e, sulla base della volontà del Cliente, sarà possibile decidere se procedere al conferimento dell’incarico o meno, sempre dietro presentazione di un preventivo di spesa come previsto dalla legge e secondo le tabelle forensi. Inoltre, la preparazione professionale e l’aver intrapreso corsi di formazione in ambito di media/conciliazione fa privilegiare la risoluzione delle controversie attraverso la negoziazione, anziché attraverso la controversia giudiziale.

Consulenza Legale a 360°

 

Al fine di garantire alla Clientela una copertura di consulenza legale a 360 gradi e, considerata la difficoltà di scegliere il consulente più adeguato, per i settori del diritto che non fanno parte della personale area di intervento diretto, mi avvalgo di alcuni accordi in partnership con altri primari Professionisti che, sotto mia continuativa supervisione, assicurano alla Clientela lo stesso standard di preparazione ed aggiornamento. Posso quindi essere considerata, per il Cliente, come consulente legale globale, affiancandolo nell’individuazione e nella scelta dei Professionisti legali più idonei, per la loro specifica preparazione, in quelle aree del diritto non coperte direttamente da me (come ad esempio il diritto penale, amministrativo, del lavoro e di previdenza).

Per tali settori, pertanto, verrà affiancato il Professionista prescelto con il quale saranno tenuti i rapporti per conto del Cliente e svolte tutte le attività collaterali necessarie all’istruzione della pratica, consentendo un notevole risparmio di costi e una maggiore efficienza difensiva, il tutto in ottemperanza delle norme di cui al Codice deontologico forense.


Da mihi factum, dabo tibi ius.

Esponimi il fatto, e io ti dirò qual è la legge da applicare.